Il factoring al fianco delle imprese e al servizio del Paese nella lotta all’emergenza da COVID-19

assifact-negfondo

Il factoring è pronto, al fianco delle imprese ed al servizio del Paese, per la lotta all’emergenza economica conseguente alla diffusione del COVID-19.

Le banche e gli intermediari finanziari che svolgono l’attività di factoring sono disponibili ad acquistare fin da subito oltre 30 miliardi di euro e, per l’intero anno 2020, circa 270 miliardi di euro di crediti commerciali, in base alle più recenti previsioni dell’Associazione italiana per il factoring – Assifact, sostenendo i finanziamenti verso la clientela.

L’Associazione sta attivando una propria cabina di regia, con la collaborazione degli operatori del settore del factoring, per offrire un supporto immediato al capitale circolante delle imprese maggiormente impattate, in relazione alla zona geografica di operatività o ad altri fattori di particolare esposizione alla crisi.

Per leggere il testo completo della nota associativa, clicca qui.

Share