Emergenza COVID-19 | La proposta di Assifact: RIMETTERE IN MOTO INCASSI E PAGAMENTI CON UNA GARANZIA PUBBLICA PER LE IMPRESE

assifact-negfondo

Un meccanismo di garanzia delle cessioni di credito può rimettere in moto la macchina dei pagamenti del sistema delle imprese, in difficoltà per l’emergenza sanitaria, movimentando flussi finanziari fino a 80 miliardi a fronte di una dotazione di fondi pubblici di 5 miliardi.

Lo afferma Assifact nel motivare la proposta di includere anche un simile strumento, già adottato da altri Paesi UE, tra i finanziamenti previsti dai Decreti emergenziali in uscita.

Il meccanismo prevede, a fronte della garanzia statale, la concessione alle imprese debitrici di una dilazione di pagamento dei propri debiti commerciali non inferiore a 6 mesi, estendendo così i benefici della garanzia sia al debitore che al cedente. Leggi qui.

Share