Convegno “La qualificazione causale del contratto di factoring: ancora un punto interrogativo?” | Milano, 17 maggio 2019 c/o Auditorium Banca Farmafactoring

assifact-negfondo

Assifact e l’Osservatorio della giurisprudenza in materia di factoring, realizzato in collaborazione con Munari Cavani Studio Legale, organizzano il Convegno “La qualificazione causale del contratto di factoring: ancora un punto interrogativo?”, che si terrà a Milano il 17 maggio p.v. a partire dalle ore 14.30 presso l’Auditorium di Banca Farmafactoring in Via Domenichino 5.

L’evento sarà incentrato sull’esame dei contrastanti orientamenti giurisprudenziali maturati in tema di qualificazione causale del contratto di factoring, con particolare riferimento alle sue implicazioni pratiche in materia fallimentare. Il dibattito – maturato già in epoca antecedente alla introduzione della Legge n. 52/1991 – circa la prevalenza nel contratto di factoring della causa vendendi o della causa mandati è stato, infatti, recepito dalla giurisprudenza, rispecchiandosi in contrastanti orientamenti, alcuni dei quali particolarmente recenti.

Il programma prevede anche una Tavola Rotonda animata da esponenti di importanti Studi Legali dedicata ai possibili impatti pratici degli orientamenti giurisprudenziali sul tema.

La partecipazione è gratuita su invito.

 

Share