Il contratto di factoring

A quasi 25 anni dalla pubblicazione delle prime “Condizioni generali per le future operazioni di factoring”, elaborate dall’Associazione nel 1993 a supporto e completamento del inquadramento normativo del factoring introdotto dalla Legge 52/91, Assifact ha prodotto una nuova versione del documento rielaborandolo in forma di linee guida alla comprensione dei profili giuridici ed operativi del factoring e aggiornandolo al mutato contesto normativo.

Il documento rappresenta una raccolta di elementi base del contratto di factoring e delle primarie clausole contrattuali diffuse che ha l’obiettivo di supportare la comprensione del prodotto factoring da parte dei clienti effettivi e potenziali e di tutti gli stakeholder del settore. Il documento ha carattere meramente informativo, non esaustivo e non vincolante, con una logica didattica e dottrinale. Esso evidenzia alcune delle principali clausole contrattuali in uso relative alle operazioni di factoring, accompagnate da sintetiche descrizioni, precisando ove si tratti di mera declinazione della normativa vigente e segnalando le molteplici configurazioni possibili senza alcuna pretesa di completezza o di esaustività ma con il proposito di fornire una traccia alla comprensione e alcuni spunti di riflessione.

Scopri gli elementi di base del contratto di factoring